Ninna nanna (di Tonino Puddu)

Questa è una delle canzoni sarde che preferisco. E’ stata composta da Tonino Puddu, che per anni è stato direttore del coro Su Nugoresu (trad. Il Nuorese), uno dei cori polifonici maschili più importanti della Sardegna.
Tonino Puddu aveva una capacità straordinaria di trasformare la musica in emozioni. Il brano “Ninna nanna” è un classico della tradizione corale sarda e moltissimi cori lo hanno inserito nel proprio repertorio.

Riporto qui sotto il testo e la relativa traduzione.



Ninna nanna

Ninna nanna, frore meu,

ninna, reposa, dormi chene afannos.

Ninna nanna, bae chin Deus,

prenda ‘e oro, fintzas a chent’annos.

Cras manzanu t’ischidet su sole

Cantàndeti, tesoro, una cantone.

Ch’an fattu totus sas istellas

Custa notte miràndeti in su sonnu.


Trad.:

Ninna nanna

Ninna nanna, mio fiore,

Ninna nanna, riposa, dormi senza affanni.

Ninna nanna, vai con Dio,

gioia d’oro, fino a cent’anni.

Ti svegli, domattina, il sole

cantandoti, tesoro, una canzone

che tutte le stelle hanno fatto

questa notte, guardandoti mentre dormi.


Buona nanna a tutti. 😊

Fonte: Youtube

9 pensieri riguardo “Ninna nanna (di Tonino Puddu)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...