In ricordo di tutti

Molti, moltissimi ebrei. Ma anche molti oppositori politici, disabili mentali e fisici, omosessuali e minoranze etniche e religiose. Tutti accomunati dallo stesso atroce destino per mano della follia nazifascista. A tutte quelle persone va un ricordo doveroso e in loro memoria va mantenuto l’impegno di tramandare la lezione che il genere umano ha dovuto imparare a caro, carissimo, prezzo.

Qui sotto, un brano e qualche significativa scena del film “Canone inverso”, tratto dall’omonimo libro di Paolo Maurensig.


Fonte: Youtube


Fonte: Youtube