La nausea. …Ma Sartre non c’entra nulla.

Laurea in scienze delle religioni e insegnamento delle materie letterarie: ecco come stanno le cose – Orizzonte Scuola Notizie

https://www.orizzontescuola.it/laurea-in-scienze-delle-religioni-e-insegnamento-delle-materie-letterarie-ecco-come-stanno-le-cose/

Giusto ieri ho trovato questo ameno articoletto mentre girellavo nel web:

https://www.orizzontescuola.it/scienze-delle-religioni-utili-per-linsegnamento-di-lettere-snadir-risponde-a-granato-inutile-ostilita-nei-confronti-del-mondo-cattolico/

Inutile dire che mi si è inacidito il sangue perchè io – laureata in Lettere – non posso insegnare (se non tappando buchi in qualità di supplente, visto che non potrò schiodarmi dalla 3a fascia) perchè non ho fatto le magistrali (e quindi l’anno integrativo). …Ora viene fuori che chi ha studiato Scienze delle religioni può insegnare le materie che dovrei insegnare io – ma che non posso insegnare perchè non ho fatto quell’ accidenti di scuola magistrale.

Che conclusione dovrei trarre da questa ennesima porcata fatta ai danni di chi, come me, ha buttato la sua vita studiando pacchi di libri per non poter neanche utilizzare quel pezzo di carta preso fra mille difficoltà?

Siccome la religione non è più obbligatoria e molti non la scelgono, ecco che si è preparato un bel cuscino morbido sul quale fare atterrare i laureati in Scienze delle religioni (Scienze delle religioni… Scienze. …Religioni… praticamente un ossimoro) che, altrimenti, non potrebbero usare la loro indispensabile laurea.

Lo Stato italiano dovrebbe rimborsare i 4 anni di spese universitarie ad ogni laureato che non ha potuto usare il suo titolo di studio, a maggior ragione se – come in questo caso – il posto che spetterebbe a lei/lui per formazione universitaria viene riservato a chi ha studiato tutt’altro.

Che nausea. 🤮🤬

Pubblicità

25 pensieri riguardo “La nausea. …Ma Sartre non c’entra nulla.

    1. Non voto più PD da quando se n’è impossessato Renzie. I margheritini (ex-DC per lo più), entrando nell’Ulivo, hanno definitivamente annientato quel poco di sinistra che ancora era rimasto in Italia.

      "Mi piace"

        1. Nulla di nuovo sotto il sole…
          La sinistra che era nel Pd è andata via quando Renzie ha spadroneggiato nel partito che ha espropriato a mo’ di cuculo. Infatti ora voto Leu (saremo in 4 in tutta Italia ma almeno siamo coerenti).

          "Mi piace"

  1. 4 anni, Istituto Scienze Umane e Religiose, già fatti, ma il mio cammino da 2000 a 2008 è stato ordinato, dopo un po’ un altro anno per me stesso. Non sono dottore, ma si fa per fare altri due anni dottorato, per me è servizio nella Chiesa senza domande………Buona notte “Tica” con tanta gioia! 😊

    Piace a 1 persona

    1. Francesco, non ho nulla contro chi studia le religioni; la mia rabbia va contro un sistema che mischia le aree di competenza per motivi neanche chiari. Chi ha studiato le religioni dovrebbe insegnare quelle materie. Io ho studiato Lettere e ho scelto l’indirizzo geografico. Ma non posso insegnare le materie che ho studiato. Poi scopro che la geografia la può insegnare una persona che ha studiato le religioni. È questo che mi fa adirare e non poco.
      Un abbraccio e tanta gioia a te. 😊

      "Mi piace"

      1. Tanti insegnanti la materia religione e pochi rubando tante aree, la mia figlia è, storia e filosofia laureata e dopo quasi 5 anni con studiando religione e questo poco tempo con tesi, questo anno comincia con pochi ore supplente. La mia moglie laureata lingua italiana, ma è maestra, pochi mesi in pensione….. solo mattina pregando anche per te! Non pensare le tue idee, ho i miei idee e sempre per te……. Un abbraccio per te!🌺🌻🌹

        Piace a 1 persona

        1. La colpa non è neanche di chi ha studiato Scienze delle religioni ma del sistema che ha dato ai laureati di Scienze delle religioni di insegnare materie per insegnare le quali altri hanno studiato.
          Solidarietà per tua figlia.

          Grazie di cuore per il pensiero e per i fiori. 😊 Un abbraccio grande. 😊

          "Mi piace"

  2. Come al solito, in Italia non ci si smentisce mai.
    Riprendo il tuo commento precedente:

    “non posso insegnare le materie che ho studiato. Poi scopro che la geografia la può insegnare una persona che ha studiato le religioni.”

    Incredibile

    Piace a 1 persona

    1. Ma non è la cosa più strana che mi sia successa. Mi mancavano pochissi esami alla laurea mail docente di una materia che ancora dovevo dare ha cambiato nome alla materia (forse per decisioni provenienti dall’alto, non so). Io gli avevo chiesto lumi e lui mi aveva detto di rifare il piano di studi per fare il cambiamento di materia. L’ho fatto e mi sono vista aggiungere altri 4 esami (quattro!!!!), fra le quali Agiografia. Ora, essendo l’Agiografia lo studio della vita dei santi ed avendo io l’indirizzo geografico non so quale dinamica mentali abbia portato ad impormi un esame di Agiografia. Mi viene in mente solo il fatto che quella cattedra non aveva molti studenti e che, di fatto, sarebbe stata chiusa. Ho impiegato 2 anni per farmi togliere gli esami in più (uno, nel frattempo, l’ho anche dato). È stato allora che la docente che mi ha aiutata nell’iter mi ha detto che per cambiare il nome di una materoa non era necessario ritoccare il piano di studi ma che sarebbe bastata una richiesta su carta libera indirizzata al Consiglio di Facoltà. Avrei qualche altro epidosio ma è meglio se stendiamo un tendone pietoso sul sistema universitario italiano.

      Piace a 1 persona

      1. Accadde una cosa strana anche a me, simile alla tua.
        Statistica.
        Ero al 4° anno, ed il Consiglio di Facoltà rese obbligatori 2 esami che io non avevo incluso nel mio piano. (noi studenti dovevamo presentare il piano di studi prima dell’inizio del 3° anno).
        Ora, questi 2 esami: li dovevo fare oppure no?
        Nella mia stessa situazione si trovavano un sacco di miei compagni di studio, ed in effetti la situazione si presentava complicata.
        Io i 2 esami al posto di quelli li avevo già dati: dovevo forse dare ora 2 esami in più?
        Cosa non banale: questi 2 esami resi obbligatori erano 2 mattoni infiniti.
        Venne istituito un comitato di studenti, e chiedemmo lumi alla Presidenza, decisi ad andare fino dal Rettore.
        Venne alla fine stabilito che la decisione di rendere obbligatori questi 2 esami NON era retroattiva, e sarebbe valsa solo per coloro che dovevano ancora presentare il piano di studi.
        Pertanto trovammo una soluzione che accontentò tutti.

        "Mi piace"

    1. Ho sempre pensato che la religiosità fosse un fatto privato. Ma la Storia ci ha mostrato come, invece, sia stata usata per aumentare il proprio potere su altri popoli; questo è avvilente.
      La geografia e la storia sono belle materie, hai ragione. 😊
      Buon pomeriggio a te. 😊🤗

      "Mi piace"

    1. Non posso insegnare perchè non ho fatto le magistrali. Ho potuto iscrivermi solo alla graduatoria di III fascia (quella dei poracci che possono aspirare solo a delle supplenze). Nonostante la laurea in lettere non posso insegnare; l’insegnamento è riservato a chi ha fatto le magistrali o liceo psicopedagogico e si è laureato in Scienze dell’Educazione (o in Scienze delle religioni, a quanto pare).
      Arrivati a questo punto, se ne andassero tutti affanc.! Spero di trovare almeno un lavoro dignitoso.
      Grazie per la dritta, comunque. 😊

      "Mi piace"

      1. Ma se puoi iscriverti alla terza fascia puoi iscriverti anche ai concorsi. Consulta subito un sindacato, e vedrai che una soluzione si trova.
        Sdrammatizzo un po’ il tono di questa conversazione segnalandoti che ho appena sfornato un post molto ironico… spero che ti strappi qualche risata! 🙂

        Piace a 1 persona

        1. L’anno scorso non ho rinnovato l’iscrizione alla III fascia perchè fortemente nauseata dal sistema. Ormai non mi interessa più insegnare ma ho ancora una grande amarezza per come i vari Ministri dell’Istruzione abbiano rovinato irrimediabilmente il mondo della scuola. …E anche per come mi abbia deluda un sistema nel quale, da ragazza, credevo.

          Passerò a leggere il tuo post. 😉

          Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...