“ << La cultura contemporanea non ci fa stare bene con noi stessi. Si deve essere abbastanza forti per rifiutare modelli di vita che non funzionano.>>”

prof. Morris “Morrie” Schwartz citato da Mitch Albom


“ Lasciati sommergere dall’emozione. Non ti farà male. Ti sarà solo d’aiuto. Se lasci entrare la paura, se la indossi come una seconda pelle, allora potrai dire a te stesso: << Ecco, è solo paura, non devo lasciarle il controllo. La vedo per ciò che è, tutto qui. >>
La stessa cosa per la solitudine: ti lasci andare, fai scorrere le lacrime, le senti fin nel profondo…però alla fine sei in grado di dire: << Lo riconosco, è stato un mio momento di solitudine. Non ho paura di sentirmi solo, ma ora metto la solitudine da parte e so che al mondo ci sono altre emozioni, e che proverò anche quelle. >>

dal libro “I miei martedì col professore”, di Mitch Albom

Nuvole – 1

Per tanto tempo ho fotografato le nuvole. Al di là della pareidolia, ad incantarmi è sempre il modo in cui la luce del sole – o la sua assenza – riesce a colorarle.

Quando mi sento persa, alzo gli occhi al cielo e sono sicura che lassù qualcosa di bello sta accadendo.